Che peso ha la felicità

dav
 

Siamo portati a credere che tutto abbia un peso nella nostra vita: un peso la nostra persona, un peso ciò che mangiamo, un peso il nostro valore e persino un peso la nostra anima e le emozioni che essa può provare.

Così facendo riduciamo tutto ad un numero, la nostra vita dipende materialmente da un calcolo di cifre: quanto pesi, quante ore hai lavorato, quante paia di scarpe hai acquistato, quanto hai amato. Quanto, quanto e ancora quanto sembriamo ripetere nella nostra mente come se dovessimo relegare la felicità ad un mero peso.

Ma quanto pesa la felicità? La risposta è semplicemente nulla: perchè nessuno è il peso della nostra vita. Essa è vuoto e abbondanza, leggerezza e silenzio, rumore e molteplicità. La vità è fatta di attimi, di sorrisi, di abbracci, di risate a crepapelle, di amici, lavoro, famiglia e di passioni ma anche di risalite dopo le cadute, di gioia dopo la sconfitta, di baci dopo il dolore.

La vita non è un peso sulla bilancia o una quantità nel piatto, non è ricchezza nel portafoglio od ostentazione ma è in bilico tra tutto e nulla, tra bianco e nero, tra dentro e fuori con un mix di sfumature e colori nel mezzo che la rendono incalcolabile.

Che peso ha la felicità? Semplicemente quello della nostra vita.

We are led to believe that everything has a weight in our lives: a person’s weight, a weight what we eat, a weight for our value and even a weight for our soul and the emotions it can experience.

By doing so, we reduce everything to a number, our lives depend materially on a calculation of numbers: how much you weight,  how many hours you worked, how many pairs of shoes you bought, how much you can love. How much and how much we seem to repeat in our minds as if we were to relegate our happiness to a mere weight.

But how much is happiness? The answer is simply nothing: because no one is the weight of our lives. It is empty and abundance, lightness and silence, noise and multiplicity. Life is made of moments, smiles, hugs, laughter, creeps, friends, work, family, and passions, but also rising after falling, joy after defeat, kisses after pain.

Life is not a weight on the scale or a quantity in the pot, it is not wealth in the wallet or ostentation but it is in balance between everything and nothing, between black and white, between in and out with a mix of shades and colors in the middle that make it incalculable.

What weight does happiness have? Simply that of our life.

dav

Salopette: Calliope

T-shirt: Calliope

Shoes: handmade

dav

mde

 

 

 

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>